Home » Martiri anche nel quotidiano
Aforismi

Martiri anche nel quotidiano

L’invito del Vangelo è quello di non considerare la nostra esistenza come un assoluto, di non vivere mettendo il mio star bene al primo posto, o come fine ultimo. Martire è colui che dà la vita fisicamente (pensiamo ai tanti missionari che ancora oggi danno letteralmente la vita per il Vangelo), ma martire è anche quella mamma che rinuncia a sé per i figli, oppure colui che rinuncia ai propri gusti per far felice qualcun altro. Martire è colui che spende del tempo per gli altri o colui che offre la sua vita nel sacerdozio o nella vita consacrata, senza tenere nulla per sé. E tu, come puoi vivere oggi testimoniando la tua fede in Gesù?

Articoli correlati

Dio non sceglie le persone capaci, ma rende capaci le persone che sceglie

Giulia Pennaroli

Amore per Gesù

Giulia Pennaroli

Misericordia per noi e per gli altri

Giulia Pennaroli