Home » QUALI GERMOGLI PER LA CHIESA DI DOMANI?
Attività parrocchiali

QUALI GERMOGLI PER LA CHIESA DI DOMANI?

Nell’ambito del percorso sinodale avviato lo scorso anno, è in programma una

ASSEMBLEA SINODALE: DOMENICA 22 GENNAIO ORE 15
nel Salone Parrocchiale via Le Carre 4

A ciascuno di noi è chiesto di voler portare il proprio pensiero, la propria esperienza, il proprio sentire. Il tema su cui riflettere sono “i germogli” nella nostra comunità: le cose belle, preziose, anche piccole, che vediamo intorno a noi e che pensiamo valga la pena di far crescere, di coltivare insieme.

Per preparare il momento di ascolto, qualche indicazione per meditare a casa, per arrivare all’incontro con le idee già chiare:

1. Pensa al tuo territorio. Quali «germogli» di vita cristiana, quali iniziative o momenti di Chiesa tu vedi oggi più veri e promettenti nel tuo territorio? Prova a indicarne al massimo 2 o 3. Un «germoglio» è ciò che dà fondamenta alla vita interiore, che testimonia la bellezza del Vangelo, che abilita la presenza battesimale dei cristiani nel mondo.
2. Descrivi sinteticamente. In cosa consistono le realtà che hai indicato? Chi coinvolgono questi «germogli» di vita cristiana? In quali contesti si realizzano?
3. Esprimi il tuo giudizio. Quali potenzialità intravvedi nei «germogli» che hai indicato? Quali aspetti sono eventualmente da correggere? Quali altre esperienze o iniziative ritieni che potrebbero invece essere ridimensionate o accantonate?
4. Oltre la parrocchia. Guardando al di fuori delle mura della parrocchia, esistono sul tuo territorio situazioni ulteriori di «germoglio»? Quali?

Potresti cogliere «germogli» vivi in un’iniziativa o in un’esperienza

che celebra Dio con dignità e si mette in ascolto della sua Parola.
che esprime una fraternità cristiana autentica, capace di valorizzare le diversità nell’unica appartenenza a Gesù Cristo.
• che cerca di guardare oltre i recinti della parrocchia e incrociare le realtà che vivono gli uomini e le donne di oggi con uno spirito missionario e universale.
• che manifesta la ricchezza dell’intero popolo di Dio in una comunità aperta a tutti: dai giovani agli anziani, dai ministeri ordinati ai ministeri laicali…
• che testimonia come il Vangelo tocchi tutte le dimensioni della vita: personali e sociali, economiche, politiche, culturali…
• che è strutturalmente aperta alle altre comunità parrocchiali, radicata nella vita della Diocesi e abituata allo scambio con le altre realtà del territorio.

La tua presenza è preziosa per il cammino della Comunità Parrocchiale

Se vuoi chiarimenti puoi rivolgerti a don Luciano o a Maria Grazia Bodini, Giulia Pennaroli, Susanna Rabino Garrone, Domenica Seniga Frascaroli, Guido Valle.

Articoli correlati

Calendario di Ottobre 2021

Giulia Pennaroli

Estate Ragazzi per le Parrocchie di Sangano e Villarbasse

Giulia Pennaroli

Appuntamenti in Parrocchia – Estate 2022

Giulia Pennaroli