13 Agosto 2022
Home » Custodire la Parola
Aforismi

Custodire la Parola

Siamo “strada”, cioè impermeabili, per cui il seme rimane in superficie, non riesce a penetrare l’asfalto, cioè la nostra durezza di cuore? Siamo “terreno sassoso”, che subito fa germogliare il seme, ma finito l’entusiasmo, ci scordiamo della Parola e alle prime difficoltà la lasciamo morire? Siamo “terreno pieno di spine”, che consente alla Parola di penetrare nel terreno, ma soffocata da preoccupazioni e affanni? O siamo “terreno buono” capace di accogliere la Parola di Dio, di farla nostra, di farla fruttificare?

Articoli correlati

Una testimonianza credibile

Giulia Pennaroli

Fede è accoglienza

Giulia Pennaroli

Gli occhi della fede

Giulia Pennaroli